Elemedia sceglie OmniPlayer Radio Automation Software per Radio Deejay , Radio Capital e m2o musica allo stato puro

Elemedia, L'immagine può contenere: schermocon sedi in Roma e Milano, ha scelto OmniPlayer Radio Automation Software come sistema di produzione e messa in onda per Radio Deejay, Radio Capital e m2o.
L’installazione di OmniPlayer per Elemedia includerà 33 postazioni OmniPlayer per la produzione e 54 postazioni OnAir, che saranno usate negli studi e per le radio internet. OmniPlayer sarà il cuore del sistema ad alta affidabilità per le tre stazioni, a Roma e Milano, ma anche per gli studi esterni di Torino e Riccione, oltre che allo studio mobile “Deejay Truck”. Parti integranti dell’installazione sono RemoteStudio, che garantirà la sincronizzazione costante con gli studi remoti, e l’editor audio SmartTrack. SmartTrack – il nuovo realtime audio editor della suite – può essere usato in modo completamente integrato in OmniPlayer oppure come soluzione standalone. Con il mixing nativo di formati e risoluzioni e l’estesa gamma di codec a disposizione, SmartTrack rende semplice ai producer l’editing multitraccia e le transizioni in tempo reale. OmniPlayer inoltre gestirà l’encoding e la distribuzione dei podcast. BVmedia, congiuntamente a M&I Broadcast Services, collabora nell’installazione, configurazione, preparazione del sistema oltre che al training e al supporto. L’installazione di OmniPlayer sarà eseguita in tre fasi: la prima stazione è m2o, in onda dallo scorso mese di Febbraio con il nuovo sistema, seguirà Radio Capital ed infine Radio Deejay. Il sistema sarà completato a Luglio 2017.

Lutto nel giornalismo crotonese, è morto Elio Diogene

elio-diogene.jpg

È venuto a mancare Elio Diogene, giornalista e direttore della testata “Telediogene” sul canale 86 del digitale terrestre. Il collega è deceduto a 72 anni dopo mesi di malattia, così da allontanarlo per diverso tempo dalla professione.

Cordoglio è stato espresso dal sindaco di Crotone, Ugo Pugliese a nome del consiglio e della Giunta. “Voce autorevole e libera del giornalismo crotonese – scrive il primo cittadino – ha raccontato non solo la cronacama è stato testimone della storia della nostra città. Già responsabile dell’Ufficio Stampa del Comune, ha messo la sua professionalità al servizio della comunità cittadina soprattutto attraverso l’emittente da lui fondata che negli anni si è confermata mezzo di informazione particolarmente seguito e popolare, fortemente caratterizzata dalla passione del suo fondatore e direttore”.

“Alla famiglia ed alla famiglia di Telediogene – ha ribadito il sindaco – giunga il sentimento di gratitudine più sincero per quanto Elio Diogene ha fatto nel corso della sua vita professionale ed il cordoglio più sentito di tutta la comunità cittadina”. Cordoglio è stato espresso anche dal presidente del Consiglio comunale, Serafino Mauro.

A Donatella e all’intera redazione di TeleDiogene va il cordoglio di RadioTvCalabria.

Lamezia Terme.it da oggi anche su Radio CRT Network!

Ogni sabato, dalle ore 10.00, Radio CRT Network trasmetterà all’interno dello spazio #RadioPirata condotto da Christian Maglia il Giornale Radio di Lameziaterme.it: uno spazio informativo dove si delineeranno le principali notizie della settimana, dall’attualità all’economia, dalla cultura alle questioni regionali ma anche nazionali, se legate comunque al territorio, e allo sport.
radio crt networkSi riprenderanno le più importanti news approfondite, nel corso della settimana, nei vari articoli pubblicati sul sito web e sulla pagina Facebook del giornale.
L’iniziativa ha preso il via oggi, con l’intervento in studio da parte dell’editore Giuseppe Donato.
Il Giornale Radio prevederà una striscia informativa di cinque minuti diffusa settimanalmente on air.
Lameziaterme.it si arricchisce di un ulteriore servizio a disposizione di tutti i cittadini. Seguiteci in diretta ogni sabato mattina su CRT Network stazione FM 104.4! Per chi è fuori Lamezia le frequenze sono:

Provincia di Catanzaro FM 96.8 – 107.7
Provincia di Vibo Valentia FM 96.8 – 104.4
Provincia di Crotone FM 101
Locride FM 92.9

Fonte: lameziaterme.it

Morto Gianni Boncompagni, “padre” di una tv disimpegnata e imprevedibile

Aveva 84 anni. Il suo nome è legato ad alcuni programmi storici della radio e della televisioni italiana, come “Alto gradimento” e “Domenica In”

Mondo dello spettacolo in lutto: è morto a 84 anni, a Roma, Gianni Boncompagni. Nato ad Arezzo il 13 maggio 1932, è stato tra i grandi innovatori della radio e tv italiana con Renzo Arbore, autore e conduttore di storici successi radiofonici e televisivi, come “Bandiera gialla” e “Alto gradimento”, e poi autore e regista di “Pronto Raffaella?”, “Domenica In“, “Non è la Rai“, “Carramba”.

Tv in lutto: è morto Gianni Boncompagni

Rds Academy sbarca su Real Time: aperti i casting

Il talent per aspiranti speaker radiofonici lascia la piattaforma di Murdoch.

rds-academy.png

La quarta edizione di Rds Academy s’ha da fare. Con una novità: il talent aperto agli aspiranti speaker radiofonici lascia SkyUno per approdare su Real Time, canale 31 del digitale terrestre. Confermata in toto la giuria, composta da Anna Pettinelli, Giuseppe Cruciani e Matteo Maffucci. Mentre dovrebbe cambiare il periodo di messa in onda (si parla dell’autunno).

I casting per diventare gli eredi di Giuditta Arecco, Melania Agrimano e Valerio Scarponi sono già cominciati. “Se sei maggiorenne, se il tuo strumento è la voce, se la voglia di novità è la tua filosofia, se sei affamato di musica e curioso del mondo, se comunicare è la tua passione: fai domanda per entrare all’RDS Academy. Il tuo talento può diventare il tuo lavoro”, si legge sul sito dell’emittente radiofonica. Qui potrete trovare il form ufficiale per iscriversi.

Intanto continua la campagna di telemercato messa a segno dal canale del gruppo Discovery. Dopo Pequenos Gigantes, Radio Italia Live e appunto Rds Academy, quale sarà il prossimo format (già visto altrove) acquistato dal gruppo?

Fonte: Tvblog

DTT. Su LCN 45 arriva Pop by Sony e Viacom. Carrier Persidera

La multinazionale Sony lancia in Italia Pop, il canale kids di grande successo internazionale, con cui l’azienda debutta nella tv free terrestre nel nostro Paese.

Il nuovo canale della Sony Pictures Television Networks andrà in onda da giovedì 4 maggio e prenderà il posto di Neko TV su LCN 45, acquisito da Television Broadcasting System (Retecapri). Partner italiani dell’operazione sono Viacom e Persidera, che sarà carrier di Pop su uno dei propri mux. Rivolto ai bambini di età fra i 6 e i 9 anni, il marchio/palinsesto Pop ha già avuto successo nel Regno Unito fin dal suo lancio nel 2003 ed è diventato nel tempo il canale commerciale per bambini numero 1 in UK. I principali titoli al lancio includono programmi come Gli Abissi, Kuu Kuu Harajuku, I Tecnoinsetti e Power Rangers Ninja Steel. Per la programmazione, Sptn lavorerà anche con alcune società di produzione locali: il primo progetto in corso è con Maga Animation per la creazione di una serie di formati brevi animati. Il nuovo canale avrà anche un sito web dedicato pieno di giochi interattivi, Artpad e video esclusivi di Pop. (E.G. per NL)

Tv, arriva a Catanzaro la carovana di ‘Amici’

Il prossimo 23 maggio il casting del celebre talent condotto da Maria De Filippi

Aspiranti cantanti riscaldate l’ugola. Aspiranti ballerini riscaldate i muscoli. La carovana di Amici fa tappa a Catanzaro. Esattamente il 23 maggio. Le iscrizioni per partecipare ai casting del talent di Maria De Filippi sono già partite e il calendario che appare in rete, già da qualche ora, prevede la tappa nei Tre Colli. Un appuntamento imperdibile per gli aspiranti artisti del Sud Italia e per gli amanti della trasmissione che ha portato al successo, tra gli altri, Alessandra Amoroso ed Emma Marrone.

Fonte: catanzaroinforma