Rmc Sport, il rilancio con Hazan

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

 

Altro che vendita, chiusura, ritiro del marchio: le voci circolate nelle scorse settimane su Rmc Sport si stanno rivelando perfette bufale. Non solo Rmc Sport Network non si vende e non chiude, ma si rilancia e Alberto Hazan è più che mai convinto a impegnarsi a tempo pieno sull’emittente ora che ha venduto a Mediaset anche l’ultima radio del gruppo Finelco che gli era rimasta, Radio Monte Carlo.

I soci di Rmc Sport, infatti, secondo quanto risulta a ItaliaOggi, avrebbero deciso un aumento di capitale importante, per dotare l’ emittente delle risorse necessarie a emergere a livello nazionale, e nei prossimi mesi dovrebbero partire diversi progetti, compreso un canale televisivo sul digitale terrestre.

Per quanto riguarda il marchio, poi, non c’è alcun motivo per cui Rmc Sport debba abbandonare questo nome, persino con la vendita di Radio Monte Carlo a Mediaset. Anzi, la sorpresa è che l’emittente sportiva utilizzerà anche il brand Radio Monte Carlo Sport, perché la concessione del marchio è proprio in capo ad Hazan.

Rmc Sport Network è nata all’inizio di quest’anno a partire da un progetto che già esisteva online, ovvero la web radio di TuttoMercatoWeb, il portale che nel tempo è diventato un fenomeno del web con picchi di traffico soprattutto nei periodi del calciomercato. Hazan, insieme con Triboo, la società guidata da Giulio Corno quotata all’Aim di Borsa Italiana la cui attività sul digitale varia dall’e-commerce alla consulenza, hanno investito e dato al progetto un respiro più ampio facendolo sbarcare anche sull’etere.

In principio il patron di Rmc aveva il 50% della società mentre il restante 50% era in capo a Tmw radio sport srl, società a sua volta posseduta al 50% da Triboo e al 50% dalla Tc&C di Andrea Pasquinucci, editore di TuttoMercatoWeb. Al termine dell’aumento di capitale in corso i pesi dovrebbero variare ma ciò che importa è che l’emittente avrà l’impegno completo di Hazan.

Corno, interpellato da ItaliaOggi, non conferma i dettagli dell’operazione né l’aumento di capitale, ma assicura che «ci sarà un grande rilancio» di Rmc Sport. «È un progetto in cui crediamo tantissimo in associazione con TuttoMercatoWeb, il più grande sito di calcio in Italia. Era una radio nata nel digitale e abbiamo pensato, alleandoci con Hazan, di andare anche in Fm perché i budget pubblicitari grossi sono ancora riservati all’Fm nonostante si cominci a vendere bene pure sul digitale. Ora che Alberto Hazan ha venduto anche la storica Radio Monte Carlo ama alla follia Rmc Sport e noi siamo molto contenti di questo. Lui guiderà, noi gli daremo il grande supporto di professionalità di TuttoMercatoWeb».

Il rilancio, sebbene più che altro sia un nuovo impulso alla fase di startup, passa ovviamente dall’ampliamento della copertura, grazie all’ acquisto di frequenze Fm o all’affitto nelle zone dove Rmc Sport non arriva. Dopodiché un passo importante sarà riservato alla televisione. Già l’emittente trasmette la radiovisione su Facebook quindi si tratta di accendere un canale anche sul digitale terrestre. Nel potenziamento, oltre all’arrivo di personale che già in passato ha lavorato con Hazan, rientra poi anche l’ampliamento della raccolta pubblicitaria. Quella nazionale è in concessione a Mediamond, resta quindi da organizzare quella locale e digitale, sulle quali Triboo potrà d Hazanare una grossa mano. (ItaliaOggi)

“I Misicca” il fenomeno social in salsa cosentina che impazza sul web

 

COSENZA – ALESSANDRO MARTIRE E LUIGI ROGANO SONO I MISICCA. IL PRIMO HA 36 ANNI, IL SECONDO 40 ANNI APPENA COMPIUTI. SI CONOSCONO DAL 2003 PER AVER FREQUENTATO LO STESSO CORSO DI LAUREA ALL’UNIVERSITÀ DELLA CALABRIA. ALESSANDRO HA POI CONTINUATO NEGLI STUDI SPECIALIZZANDOSI NELL’AMBITO DELLA COMUNICAZIONE, LUIGI SI È, INVECE, REALIZZATO PROFESSIONALMENTE.

Dopo qualche anno di lontananza per via del lavoro fuori sede di Alessandro, si ritrovano grazie al suggerimento di amicizia di Facebook. Si incontrato nell’estate del 2017 a Piazza Bilotti a Cosenza, per bere una birra e chiacchierare. Luigi già proprietario della famosissima pagina Facebook “Tutto Cosenza” propone ad Alessandro, ormai divenuto bravo comunicatore e dilettante grafico pubblicitario, a realizzare qualcosa insieme. Questi, all’amico, risponde “Misicca”. Dopo qualche insistenza Alessandro si inventa un nuovo prodotto comunicativo che sfrutta lo strumento della Diretta Facebook. I due vogliono raccontare la Calabria, a partire dalla loro Cosenza, narrando le bellezze storiche, architettoniche, i tesori culturali e, perchè no, quelli culinari, tutti rigorosamente sciolinati in dialetto cosentino. Sin dalle prime dirette, si percepisce il successo dell’intuizione, con numeri da capogiro che portano le visualizzazioni dei loro live ad oltre 40mila spettatori.

È MARZO 2018 E DECIDONO DI CREARE UNA PAGINA AD HOC DEL LORO PROGETTO. NASCE LA PAGINA MISICCA COSENZA CHE IN 6 MESI ARRIVA A TOTALIZZARE 15MILA FANS.

Le loro dirette sono sempre seguitissime, pubblicano gag e barzellette che sfiorano le mille condivisioni e superano le 50mila visualizzazioni. Diventano il fenomeno social del momento. Sono spesso definiti la coppia dell’anno.

MISICCA DIVENTA UN BRAND, REGOLARMENTE REGISTRATO, CHE SPOPOLA SU GADGET E MERCHANDISING. LA T-SHIRT MISICCA È UN MUST A COSENZA E NEL MONDO. SÌ, PERCHE I MISICCA SONO SEGUITISSIMI IN TUTTE LE NAZIONI, OVUNQUE VI SIA UN COSENTINO O UN CALABRESE, NOSTALGICO DELLA SUA TERRA D’ORIGINE E DEL DIALETTO.

È il gruppo Radio Sound che per primo si precipita ad accaparrarsi i Misicca tra i personaggi di punta per le sue trasmissioni. Infatti, dal 1 Ottobre 2018 e per ogni lunedì, alle ore 18 andrà in onda su Antenna Bruzia il programma, scritto e condotto da Alessandro e Luigi, Stasera Misicca. Sarà un show con ospiti, gag e tanta interazione con il pubblico. I due simpatici ragazzi, tratteranno con la loro coinvolgente ironia i temi del giorno e offriranno uno spazio ai talenti locali, per dare loro la possibilità di farsi notare, di esprimere la loro arte e vivere la loro passione. I Misicca vogliono continuare a parlare positivamente di questa terra, raccontando le bellezze che vi sono, a partire dai fantastici ragazzi che la abitano.
Loro stessi dicono che sarà un programma tutto da scoprire, lasciato alla loro geniale improvvisazione, nella speranza di continuare a portare un momento di allegria e spensieratezza a chi ogni giorno vive il logorio della vita moderna.
Fonte: ottoetrenta.it

Al via il nuovo Palinsento di Radio CRT

 

Ecco il nuovo Palinsesto della nuova stagione di Radio CRT Network

DAL LUNEDI AL VENERDI

7.40 Errante Magazine
8-9 Gigi Show con Luigi Grandinetti
9-11 Day by Day con Alberto Barbuto
11-13 Blaterando con Anna
Tutti i giorni dalle 14 alle 15 Ora Musica
Lunedì- mercoledì e venerdì dalle 16 alle 18 Container track con Tony Baldieri

 

SABATO:
dalle 17 alle 18 Radio Data Top con Roberto Donato
dalle 20 alle 21 Exclusive dance chart con Max Martinelli
dalle 22 alle 23 Memories con dottor Franky e Giuseppe Riverso
dalle 23 all’una Sound Emotions con Nathaniel Dj
Tutti i MARTEDi’ dalle 22 alle 23 Morale della Favola con Marco Cimino

 

DOMENICA

Musica No stop