Tv, arriva a Catanzaro la carovana di ‘Amici’

Il prossimo 23 maggio il casting del celebre talent condotto da Maria De Filippi

Aspiranti cantanti riscaldate l’ugola. Aspiranti ballerini riscaldate i muscoli. La carovana di Amici fa tappa a Catanzaro. Esattamente il 23 maggio. Le iscrizioni per partecipare ai casting del talent di Maria De Filippi sono già partite e il calendario che appare in rete, già da qualche ora, prevede la tappa nei Tre Colli. Un appuntamento imperdibile per gli aspiranti artisti del Sud Italia e per gli amanti della trasmissione che ha portato al successo, tra gli altri, Alessandra Amoroso ed Emma Marrone.

Fonte: catanzaroinforma

Auditel Marzo 2017 : sorpresa targata Telespazio

Come di consueto ritorniamo a commentare i dati Auditel delle emittenti Calabresi per il mese di Marzo 2017.

Prima quasi a sorpresa Telespazio TV (LCN11) che con 60.918 contatti medi totali si aggiudica la vetta nei contatti e la quarta piazza in termini di ascolti medi (615) ; tutto ciò è merito degli ascolti totalizzati primeggiando nella fascia tra le 20.30 e le 22 toccando un vero e proprio record in termini sia di contatti che di ascolti tra le 20.30 e le 22.30 (37.304 contatti/2973 ascolti medi).  
VideoCalabria
(LCN13) perde la vetta e con 58.099 contatti e 877 in ascolti si piazza al secondo posto ; soffre la concorrenza nel prime time seppur con dati più che buoni , mentre primeggia nelle fasce fino le ore 18.00 pur concedendo a Ten la fascia 12-15 e gli ascolti della fascia 09-12 a CalabriaTV .
Calabria TV (LCN15) con 55.740 si posiziona terza in termini di contatti e prima in termini di ascolti (988);  prima in ascolti medi nella fascia 09-12 e prima assoluta nella fascia 18 – 20,30 , seconda nella fascia successiva (20.30 – 22.30).
Quarta Teleuropa (LCN10) con 48.298 contatti medi e  632 ascolti medi (terza) ; registra buoni dati nella fascia 07-09 (terza) ; prima nella fascia 12-15 e seconda nella successiva 15-18 , mentre prima in contatti tra le 22.30 e le 02.
Quinta LaC (LCN19)  con 23.677 contatti (122 ascolti – sesta) ; unica emittente dopo le prime quattro a superare la soglia dei 20.000 contatti e miglior fascia oraria tra le 20.30 e 22.30.
Sesta la sorpresa MiSposo TV (LCN16) con 18,191 contatti (128 ascoltatori medi – quinta) ; l’emittente comincia a crearsi il proprio seguito ed ad avere i migliori risultati nelle 2 fasce tra le 20.30 e le 22.
Settima piazza Esperia TV (LCN18) con 17367 contatti ; deve dividere la settima piazza in ascolti con l’altra crotonese RTI con 46 ascolti medi ; migliori dati tra le 15-18 , 20.30-22.30 , 22.30-02 .
Ottava piazza per RTI (LCN12) , che totalizza 15.488  in contatti medi  e 46 in ascolti medi (settima insieme ad Esperia TV); miglior risultato tra le 15 e le 18.

Classifica contatti Medi
1) Telespazio TV 60918
2) VideoCalabria 58099
3) CalabriaTv 55740
4) Teleuropa 48298
5) La C  23677
6) Mi Sposo TV 18191
7) Esperia TV 17367
8) RTI  15488

Classifica ascolti Medi
1) CalabriaTV  938
2) VideoCalabria  877
3) Teleuropa 632
4) Telespazio TV  615
5) Mi Sposo TV  128
6) La C 122
7) RTI 46
7) Esperia TV 46
Si ringrazia  il gruppo A.D.N. per i dati forniti.

Radio 105, Virgin Radio, R101, Radio MonteCarlo e RMC2 si ascoltano anche su Tivùsat

Fonte: Digital-News (com.stampa)

Radio 105, Virgin Radio, R101, Radio MonteCarlo e RMC2 si ascoltano anche su TivùsatDa oggi tutti i canali radio del Gruppo Mediaset (Radio 105, Virgin Radio, R101) insieme a Radio Monte Carlo e RMC2 sono ascoltabili anche sulla tv via satellite grazie alla piattaforma gratuita Tivùsat.

Tivùsat consente a chi vede la tv via parabola di accedere gratuitamente a tutti i principali canali televisivi italiani per un totale di 88 diverse reti, 29 delle quali emesse in alta definizione. E da oggi, l’offerta di Tivùsat si arricchisce anche con la diretta delle emittenti di RadioMediaset: Radio105 al tasto 615 del telecomando, Virgin Radio al 616, R101 al 617, Radio Monte Carlo al 618 e RMC2 al canale 619. In totale, le radio trasmesse da Tivùsat salgono così a 38.

Per RadioMediaset e i propri ascoltatori si tratta di un doppio vantaggio: da una parte viene migliorato il servizio nelle aree geografiche in cui il segnale radiofonico arriva con difficoltà, dall’altro si compie un passo avanti nel percorso di distribuzione dei contenuti radio su tutte le piattaforme, obiettivo strategico del nuovo polo radiofonico italiano.

Accedere a Tivùsat è semplice e non richiede alcun tipo di abbonamento. Sono sufficienti un dispositivo certificato Tivùsat (decoder o televisore con CAM), una parabola satellitare orientata su Eutelsat 13° Est e la smartcard inclusa in qualsiasi confezione del decoder o della CAM

Arriva Rai Radio Kids

NASCE RAI RADIO KIDS

Antonio Campo Dall’Orto: “Un canale senza pubblicità, come in tv”

“La parola è quell’elemento che mai si modificherà, sarà sempre unica, insostituibile e straordinaria. E la radio è da sempre un media moderno. Così abbiamo deciso di dare forza ai progetti digitali legati ai diversi target e – a partire dal mese di giugno – proporremo Rai Radio Kids, un canale creato per i più piccoli, senza pubblicità come accade in tv”. Antonio Campo Dall’Orto, Direttore Generale della Rai, ha così annunciato la partenza di una nuova iniziativa di grande appeal in occasione dell’edizione 2017 di Cartoons on the Bay.
Cresce dunque la varietà dell’offerta on air firmata dalla Rai che amplia – nel segno del Servizio Pubblico –  il raggio di azione e la platea da raggiungere su piattaforme non ‘tradizionali’. A partire dal 12 giugno prossimo arriverà Rai Radio Kids: un progetto cross-mediale per bambini 2-10 anni con una offerta di musica e canzoni, colonne sonore dai cartoni animati, narrazione, fiabe, informazione, educazione all’ascolto e alla musica, educazione alla lettura. Rai Radio Kids si occuperà sia ‘dell’intrattenimento per i più piccoli’ sia tematiche sociali per i più grandi, come la lotta al bullismo e l’educazione all’affettività.
“Sentivamo forte il bisogno di dare voce ai bambini attraverso un canale radio a loro dedicato, iniziando un percorso che il resto dell’Europa ha già da tempo intrapreso con successo”, sottolinea il Direttore di Radio Rai Roberto Sergio, “Rai Radio Kids è un progetto unico nel suo genere, che vedrà impegnata l’azienda in un importante sforzo produttivo dedicato ai bambini, rafforzando così il suo ruolo di servizio pubblico”.
Rai Radio Kids è una offerta inedita declinata attraverso tutti i device (DAB – WEB – APP – DDT e SAT), ma anche attraverso spettacoli live (teatro musicale, concerti, eventi), in modo che bambini e bambine possano dar voce ai loro pensieri. In questo senso particolarmente importante sarà la collaborazione con l’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai. Rai Radio Kids, sarà prodotta in collaborazione con la sede e il Centro di produzione Rai di Torino.

Fonte: ufficiostamparai

Nuova App per Radio Jukebox

L’applicazione è composta da una prima pagina in cui è presente la diretta streaming della radio.

All’interno della prima pagina: Diretta live è presente un menu a tendina che porta ad altre 6 pagine che sono: Foto,Video, Facebook, Frequenze, Contatti e Impostazioni

Ecco il link android per scaricarla dal pc e poi trasferirla sullo smartphone.

https://play.google.com/store/apps/details?id=com.gestioneapp.radiojukebox

Bisogna cercarla come Radio Jukebox Italia.

Auditel 2016 , i risultati emittente per emittente

Come da articolo con i dati Auditel della media telespettatori per l’anno 2016 , pubblicati da Millecanali n. 471 del marzo 2017 , proviamo ad analizzare emittente per emittente i dati degli spettatori in tutto l’arco dell’anno appena trascorso.

  1. VideoCalabria

    Con 99.000 contatti di media si dimostra la più seguita in Calabria , mesi clou tra Maggio ed ottobre , con un massimo di 127227 contatti nel mese di giugno. Il minimo di 85316 contatti nel mese di Marzo.
  2. CalabriaTv

    Con 67.764 contatti di media in tutto il 2016 , Calabria TV si dimostra una degna concorrente di VideoCalabria con ascolti pressocchè costanti ; migliori mesi tra Gennaio e Febbraio(76.592) ed il mese di settembre. Minimo a Giugno (57.727)
  3. Telespazio TV

    Con una media di 64.333 , Telespazio TV è la terza forza tra le TV calabresi nel 2016 anche se meno costante rispetto le prime 2 . Migliori periodi tra Aprile e Maggio e tra Luglio e Settembre (80.073) , mentre peggior dato a Febbraio (55.176)
  4. Teleuropa

    Con 52.922 come media contatti del 2016 , Teleuropa si dimostra un ottima TV in grado di contrastare le prime 3 con una crescita costante e valori di tutto rispetto specie tra giugno e settembre (64.628) , e nel mese di Dicembre . La media è comunque condizionata dalla sofferenza di contatti tra Gennaio e Maggio (37.302)
  5. LaC

    A causa di un target più ristretto , La C con 41.148 in media nel 2016 , presenta un rendimento altalenante ; tra giugno e agosto i mesi migliori (mesi nei quali si è potuto constatare un arricchimento del palinsesto con il picco a Luglio di 57.311 contatti). In sofferenza nel periodo tra Marzo ( 30.503) ed Aprile , e nel mese di Novembre.
  6. Esperia TV

    Rendimento pressocchè costante (30.675 contatti medi nel 2016)  ma segnato da un palinsesto ancora sperimentale che non da una vera e propria anima al canale. Picco ad Agosto 2016 con 40.313 contatti , mentre mese “no” con 22.910 contatti nel mese di maggio.
  7. RTI

    28.904  Contatti medi per la crotonese RTI. Picco a Luglio con 40.832 mentre il valore minimo 21.064 è a Febbraio. Programmazione che forse non attira come dovrebbe il telespettatore Calabrese , anche legata forse ad una qualità video leggermente sotto la media.
  8. MisposoTv

    L’emittente tematica Misposo TV totalizza 21.617 contatti medi nel 2016. Visto il palinsesto monotematico, ha dei picchi nei mesi di Gennaio (28.404) e settembre mentre rimane intorno alla sua media nei restanti mesi. Mesi negativi quelli di Marzo e Giugno (17.693)

VideoCalabria : 24%
CalabriaTV : 17%
TelespazioTV : 16%
Teleuropa : 13%
LaC : 10%
EsperiaTv : 8%
RTI : 7%
Misposo TV : 5%

Nuova postazione per Telemia . In attivazione S.Elia-Palmi (RC)

Dopo aver coperto al 90% la diffusione del proprio segnale sul territorio calabrese, grazie all’inserimento pochi giorni fa di Telemia (LCN85) nel mux CalabriaUno (UHF21) a S.Nicola dell’Alto (KR) per Crotone e provincia , altre buone nuove si attendono per la piana di Gioia Tauro e per la fascia tirrenica reggina; dopo una lunga attesa dovuta a motivi burocratici Telemia si appresta ad accendere entro una settimana o due,  la postazione di S.Elia-Palmi (RC) per tutti quei comuni in zona d’ombra con la postazione di Rosarno (VV) e per tutti i telespettatori che , nella fascia tirrenica reggina e vibonese , puntano la postazione di M. Scrisi (in linea con S.Elia) .

Grazie a questa nuova attivazione , il mux Telemia aumenterà di molto la propria copertura nella zona interessata e grazie all’utilizzo della SFN tra le 2 postazioni  , ciò comporterà notevoli miglioramenti nelle zone in ottica con S.Elia dapprima servite dalla sola postazione di Rosarno.
Inoltre l’emittente di Roccella sembra avere in serbo altre novità per i propri affezionati telespettatori.

Cambio logo per Alice (LCN221) nel mux Timb2 (UHF55)

 

Voci di corridoio danno come in atto da parte di Eitower la misurazione dei propri mux e di quelli in gestione nei dintorni di Palmi e nella Piana di Gioia Tauro, in quanto risulterebbe un dislivello di almeno 10dB di segnale rispetto ai mux degli altri operatori . Tuttavia pur dopo le dovute misurazioni , Eitower non è intenzionata a modificare le proprie antenne per non debordare in Sicilia.

Spenta da ormai 3 mesi TeleRadioSperanza (UHF23 – Vibo Valentia) , mentre continuano i problemi di segnale basso/non ricevibile per LaC (UHF33 – Vibo Valentia)

Arriva Street Talk il Talk Show Estivo di Andrea Villani su Telemia

 

Andrea Villani scrittore e autore televisivo approderà in estate con il suo talk su TELEMIA. Di Villani sono personalmente un ammiratore. Ammiro di lui il talento- per

questo lo invidio pure in verità- la passione e la dedizione al suo lavoro. Da anni produce e conduce un programma di informazione e intrattenimento. Una vera e propria agorà televisiva in onda su diverse televisioni regionali. Tra queste, unica in Calabria, TeleMia. Il progetto di Villani è stato sposato con convinzione dall’editore Giuseppe Mazzaferro e da me. Bravo a Mazzaferro per avere colto la novità. E un grazie ad Andrea Villani per la sua attenzione.

di Enzo Vinni Romeo

Fonte: Telemia.it

 

 

 

Arriva Radio Blu Italia

 

 

Il gruppo Nova Sughereto dopo Radio Amica in Blu accende una nuova radio: Radio Blu Italia Soverato.

Questa nuova radio è disponibile in streaming attraverso il proprio sito: http://www.radiobluitalia.it

 Sul Digitale Terrestre sul proprio mux  S1Tv – Tele Magna  Graecia ch 33 alla LCN 874

 Prossimamente in FM sui: 97.600, 98.500 (Copertura: Costa Ionica Catanzarese)

Pagina Facebook: https://www.facebook.com/rbi.soverato/?fref=ts

 

Arriva Genius sul mux 7Gold Calabria e R101 sul mux La3

Attivato sul 31UHF di 7Gold Calabria ,  GENIUS (LCN240)

Sul mux La3 (UHF37) attivato da stamani il canale radio R101 (senza LCN) . Al momento il canale è trasmesso con un bitrate totale di 96Kbit , tale da comprometterne il corretto ascolto.

PS : Un nuovo sito entra a far parte del gruppo DiarioTv ; dopo la collaborazione con RadioTv Sicilia per RadioTv Calabria , sempre dalla partnership con gli amici siciliani nasce DiarioTv Sicilia